• Sarà l'Anci Marche (Associazione Nazionale dei Comuni Italiani) il destinatario della sottoscrizione lanciata per le popolazioni colpite dal sisma del 24 agosto da Rete Egida Italia (REI), primo contratto di rete nazionale che racchiude le aziende virtuose nel campo del gioco lecito e che ha sede nelle Marche.

    40.000 euro la somma raccolta su base volontaria.

  • Lo ha spiegato questa mattina (7 ottobre ndr)  Paolo Gioacchini, membro del Comitato di Presidenza  As.tro e presidente REI, durante l’incontro col leader dell’Anci Marche Maurizio Mangialardi e Luca Marconi relatore di maggioranza di un disegno di legge sul tema